Valutazione previsionale dei requisiti acustici degli edifici

La valutazione dei requisiti acustici degli edifici consiste nella esecuzione delle calcolazioni relative alle

prestazioni di fonoisolamento fornite dai diversi elementi costituenti una struttura edilizia e i suoi impianti, al fine di verificare i requisiti acustici ai sensi del D.P.C.M. 5/12/97 “Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici”.
Gli edifici interessati sono quelli adibiti a residenze, uffici, attività ricreative, attività di culto, attività
commerciali o assimilabili.